Chi sono

La mia storia

13

Per molti un numero cabalistico, messaggero della buona fortunatanto attesa e desiderata,

per me…l’inizio del mio percorso nel mondo del lavoro.

13 anni…

poco più che adolescente, pieno di sogni e di speranze che mi hanno allontanato da divertimenti,

amici e tempo libero…ma con i sogni, si sa, non si scherza!!!

Si vuole fortemente ma la realizzazione è difficile, richiede impegno, costanza, buona volontà e…

un pizzico di sacrificio.

Fra “rose e spine”, “sogni e realtà” il mio viaggio inizia.

Sono un giovane collaboratore, pronto a lavorare duramente ma intenzionato a seguire i preziosi

suggerimenti di chi, inevitabilmente aveva maggiore competenza.

Nel 1989 il mio sogno si concretizza a avvio un piccolo negozio che mi pone in relazione con una

clientela che da tante soddisfazioni e che si rivela particolarmente esigente.

Sono anni veramente “speciali” quelli che hanno scandito la mia formazione e

che mi hanno donato momenti di grande soddisfazioni.

 

Nel 1993 apro un salone più grande e confortevole, mi confronto con nuove realtà che mi fanno

comprendere l’importanza del lavoro di squadra,

la necessità di comunicare in modo leale e trasparente,

istaurando rapporti interpersonali fondati sulla fiducia e il rispetto

verso i miei collaboratori e la clientela.

Art Hair Studios allarga i miei orizzonti e la mia crescita professionale, consentendomi di lavorare nei

back-stage delle prestigiose sfilate di Fendi e Bulgari

e per ben 10 anni come Hair Styler di Miss Italia per la Sicilia.

E pensandoci bene… tanti i corsi di aggiornamento ed l’infinita esigenza di migliorare che mi hanno

permesso, nel corso degli anni, di diventare “Formatore” per Hair Studios

e membro del Comitato Artistico e di Ricerca.

Tutto il mio impegno ha l’obiettivo di migliorare la mia “incredibile” squadra di collaboratori, sempre

pronta a seguirmi, ad assecondarmi nel costante lavoro che sembra raggiungere traguardi che sono

semplicemente punti di partenza per altri traguardi.

Tante le soddisfazioni, le inevitabili preoccupazioni mai vissute da solo.

La mia incredibile avventura l’ha condivisa Agata:

donna importante e fondamentale nel mio percorso… mia moglie!

Con lei ho condiviso rose e spine, gioie e dolori, con lei, esempio di saggezza e volontà

continuo la mia avventura con la ferma intenzione di non fermarmi mai

per raggiungere vette sempre più alte!

Pensiero finale?

Le mie clienti, esigenti, leali, solari… fantastiche!

Credendo in me, mi sostengono con entusiasmo e fiducia.